Sorpresi dai Carabinieri a rubare profumi, denunciati due rumeni

804

I Carabinieri della Compagnia di Campobasso hanno denunciato in stato di libertà O. M. classe 1980 e G. I. L. classe 1994, entrambi rumeni ma residenti a Foggia già noti alle forze di polizia. I Carabinieri li hanno individuati dopo che dalla profumeria sita nel centro commerciale “Monforte” era stata segnalata la presenza di due ragazzi che stavano asportando profumi. Sul posto i militari hanno accertato che uno di loro era all’esterno dell’esercizio commerciale pronto ad avvisare il complice qualora giungesse qualcuno che potesse sorprendere l’altro intento a riempire di profumi una borsa “schermata” . I loro movimenti non sono passati inosservati al personale presente che ha richiesto al ragazzo di verificare il contenuto della borsa; vistosi scoperto il cittadino rumeno ha lasciato lo zaino dove vi erano prodotti del valore di 300,00 euro ed ha tentato di allontanarsi ma è stato fermato dai Carabinieri immediatamente giunti dopo che il loro intervento era stato richiesto con una telefonata al 112.
Le immediate ricerche del complice, la cui descrizione era stata fornita al personale dell’Aliquota Radiomobile, hanno permesso ai Carabinieri di individuarlo poco distante dal centro commerciale. La refurtiva recuperata è stata restituita; i sono stati due denunciati in stato di libertà per tentato furto  e, nei loro confronti, è stata proposta l’emissione del foglio di via obbligatorio.

Commenti Facebook