PD Campobasso: Scuole, più siamo informati meno siamo preoccupati, appello al sindaco Gravina

102

Come tutte le cittadine e i cittadini di Campobasso, siamo fortemente preoccupati.
La seconda ondata della pandemia COVID 19, infatti, non sta risparmiando la nostra comunità. In particolare le nostre scuole: ognuno di noi sa dai “tam tam” dei conoscenti di decine e decine di classi (o in alcuni casi interi plessi ) chiusi in quarantena per positivi tra studenti, docenti e rispettive famiglie.

Siamo doppiamente preoccupati perché non informati: se nella prima fase il Sindaco scelse una comunicazione quotidiana di dati e aggiornamenti, in questo autunno di pandemia, purtroppo, le notizie condivise scarseggiano, anche nel canale istituzionale. 
Ci chiediamo il motivo di questo capovolgimento di scelta comunicativa.

I cittadini ci chiedono di essere informati e noi, pubblicamente, condividiamo e rivolgiamo la richiesta di trasparenza al primo cittadino.
In tantissimi, inoltre, ci chiedono anche se è in discussione la decisione di chiudere, speriamo temporaneamente, tutte le scuole cittadine.

Mani e braccia tese per la sicurezza, la salute, per la tutela di tutti i diritti di tutte e tutti.

BIBIANA CHIERCHIA

ANTONIO BATTISTA

GIOSE TRIVISONNO

ALESSANDRA SALVATORE

Commenti Facebook