Versione telematica dell’Infiorata Celestiniana, consegnati i premi ai ragazzi che hanno partecipato

118

In questi giorni sono stati consegnati i premi a tutti i ragazzi che hanno partecipato alla versione telematica dell’Infiorata Celestiniana, 2ª edizione.


I premi, consistenti in buoni omaggio per l’acquisto di libri, dovevano essere consegnati a maggio, durante una manifestazione con contestuale mostra da svolgersi nel chiostro del Comune di Isernia. A causa del Covid, però, l’evento venne rinviato.


«C’è stata una massiccia partecipazione da parte dei cittadini ‘più piccoli’ – ha dichiarato l’assessore comunale all’istruzione Sonia De Toma –, che hanno voluto omaggiare il nostro ‘Santone’ con elaborati semplici, ma particolarmente belli e spettacolari. Purtroppo non potemmo effettuare la premiazione a maggio, ma l’iniziativa riscosse un meritato successo.

Alla luce della situazione ancora emergenziale – ha aggiunto l’assessore De Toma – bisogna continuare ad impegnarsi per non lasciare soli i nostri ragazzi e cercare di ricreare la ‘normalità’ a cui sono abituati. La pandemia non ci deve fermare, dobbiamo reagire e programmare il futuro, superando anche le difficoltà inaspettate».


Prossimamente si provvederà anche alla consegna dei premi e dei diplomi agli alunni che hanno partecipato al concorso letterario “Un Museo da favola”. La serata di premiazione si sarebbe dovuta tenere lo scorso 10 ottobre, ma fu rinviata per l’improvvisa scomparsa d’una alunna della scuola secondaria “Andrea d’Isernia”.

Commenti Facebook