In piazza fino a notte fonda per amore dei libri, si chiude con successo la seconda Festa del Libro

1071

Si chiude con un ottimo successo di pubblico la seconda edizione della Festa del Libro di Termoli, iniziativa realizzata dalla collaborazione del Comune di Termoli e Teramo Ambiente e dalle librerie Luna Al Guinzaglio, Dolce Stil Novo, Fahrenheit, il Ponte e dalle associazioni Casa del Libro e Sopra Le Righe e le strutture ricettive Casa di Stella, Iamartino Quality Rooms e Locanda di Alfieri. Tanti gli ospiti che si sono alternati sul palco di piazza Monumento fin dalle 18,30 di ieri 21 luglio 2015. Lettori, artisti e autori locali e scrittori di caratura nazionale che hanno saputo affascinare il pubblico termolese per oltre 6 ore. Da Romano De Marco, finalista premio Scerbanenco ad Antonio Sarchione e Tommaso Bennato e le loro tavole illustrate tratte dal volume ‘ Le sette meraviglie’, da Federica Iacobelli e Matteo Marchesini della casa editrice Pendragon venuti da Bologna per presentare il libro ‘Storia di Carla’ alle parole e musica di Letizia Bognanni e Daniela Liucci che sulle note dei Subsonica e Blur suonate da Giorgio Lombardi e Daniele Marinelli hanno ripercorso gli Anni Novanta. Dall’affascinante excursus storico-artistico dell’architetto Franco Valente a quello storico-gastronomico di Antonio D’Ambrosio moderati dal giornalista Pasquale Di Bello. Dall’autrice Paola Gianni arrivata da Fermo per presentare i libro ‘Cecilia’ ai tantissimi lettori e autori locali della ‘Casa del Libro’ che instancabili hanno condotto i loro reading per tutta la durata della festa riuscendo a captare l’attenzione di un numerosissimo pubblico: Virginia Notarpasquale, Maria Carrabba, Biagio D’Ippolito, Adelmina Di Cienzo, Emiliana Erriquez, Norma Malacrida, Fernanda Pugliese, Antonio Sisto, Adele Terzano, Matteo Volpe, Pina Canosa.
Stessa attenzione che hanno saputo suscitare tutti gli stand allestiti in piazza Monumento dove fino all’1 di notte il pubblico ha partecipato attivamente alla Festa del Libro, festa che, come lo scorso anno, si è conclusa con Libri a Ruba: moltissimi libri messi a disposizione
dalle librerie sono stati distribuiti sul palco e donati ai lettori presenti in piazza che, dopo averne letto una parola, un rigo o anche solo il titolo hanno potuto portare con sé i volumi. Affollatissimi i laboratori dedicati ai bambini con la docente della Scuola Internazionale di Comix Liana Recchione e l’artista Maria Grazia Colasanto con il laboratorio dei Libri d’Artista realizzati con materiali di recupero. Per quanto riguarda la nota stampa arrivata oggi alle redazioni da parte della redazione ‘Il bene Comune’ si specifica che: il libro ‘Turzo Ten’ è stato regolarmente presentato come da accordi, agli ospiti del Bene Comune è stato concesso il tempo stabilito per la presentazione.

Commenti Facebook