Consiglieri e Assessori UdC del Comune di Termoli si sospendono dal partito

431

Il Gruppo UdC, Consiglieri e Assessori, al Comune di Termoli preso atto che nonostante l’invito della Segreteria Nazionale a porre in essere un collegio paritetico onde creare le migliori sollecitazioni al segretario uscente Teresio Di Pietro per una migliore azione condivisa dell’Udc in Molise, preso atto che con il suo atteggiamento impedisce i lavori anche del suddetto comitato, ritenuto che il Segretario continua ad impedire con il suo lassismo la concertazione di nuove idee e programmi, tutto ciò premesso e ritenuto dichiarano di sospendersi da qualsiasi attività di partito in attesa delle migliori definizioni di questa situazione di stallo provocata dal medesimo Teresio Di Pietro.

Commenti Facebook