Al FabLab Termoli concluso il secondo workshop: la programmazione con Arduino

1684

Si è concluso questo weekend il secondo workshop organizzato dal FabLab di Termoli. Il tema: la programmazione con Arduino. Di cosa si tratta? Arduino è una piattaforma elettronica open-source basata su hardware e software. È stata interamente sviluppata in Italia, da studenti italiani, e si distingue per la sua facilità nell’utilizzo, caratteristica che le consente di essere sfruttata per diversi scopi. Si tratta infatti di una piattaforma adatta a ‹‹tutti quelli interessati a realizzare progetti interattivi››.
In passato, ha trovato i maggiori sviluppi nell’hobbistica e nella didattica data la, relativa, velocità che consente di realizzare progetti come controller di luci, sensori di luminosità, temperatura e umidità.
Si tratta di un vero valore aggiunto su cui investono sempre più studenti, liberi professionisti ma soprattutto aziende, anche legate al territorio molisano.
Hanno partecipato al corso tredici associati del FabLab, di età compresa tra gli undici e i cinquanta anni. L’organizzazione si ritiene soddisfatta di questi numeri, è stato possibile infatti creare all’interno del training lab, un clima di scambio e costante interazione, sia con il docente, Alberto Postacchini, che nella classe. A favorire quest’affluenza sicuramente il costo ridotto del workshop, agevolazione che ha invogliato a partecipare, e quindi associarsi al FabLab, makers di Pescara, oltre che del Molise.
Il feedback del workshop è stato più che positivo, come è stato possibile notare dal confronto diretto con i partecipanti e dal riscontro ricevuto sulla pagina Facebook del FabLab Termoli.
Dato il successo dell’iniziativa, il team del FabLab si è subito messo a lavoro per mettere in calendario, probabilmente con una cadenza fissa, dei corsi base di coding Arduino, tenuti dagli stessi associati.

Commenti Facebook