Prima delle selezioni di qualificazione per il Campionato Italiano della W.K.F. – ITALIA

811

Si è tenuta a Termoli la prima delle selezioni di qualificazione per il Campionato Italiano della W.K.F. – ITALIA. Una giornata che passa sotto il nome “Fight For Glory” giunta domenica, alla sua seconda edizione. Nella vetrina del Palasabetta della cittadina costiera, l’élite degli sport da ring e da gabbia: Kick Boxing, Karate, Muay Thai, Boxe, Mma, Submission, Grappling,…con la partecipazione di 400 atleti, molisani e delle regioni limitrofe. Il TEAM “Kick Boxing Department” del Coach Giuseppe Ricci, ha partecipato con quattro dei suoi atleti nelle specialità del Light Contact e della Kick Light. Al suo primo esordio sul quadrato di gara del Light Contact Cristian Iorio, cat. -75 kg. Presente all’appello anche Gianluca D’Uva, cat. -71 kg nella Kick Light. Ad occupare il gradino più alto del podio femminile, Mariangela Giarrusso, cat. -54 Kg, nella specialità del Light Contact.
Vince la finale Kick Light maschile, disputando tre match consecutivi, Vittorio Polverino, cat. -71 Kg. Gli sforzi del Team sono stati ampiamente ripagati in questa trasferta domenicale, il Coach prepara i suoi in vista delle prossime tappe sportive. Presente nella giornata sportiva, sotto i colori del Minotaurus Team, Luca Battista cat. -84Kg che si è confrontato sul quadrato di gara nel grappling. Giornata esaustiva per gli atleti campobassani, e per gli sport da ring che in queste occasioni hanno la possibilità di divulgare quelli che sono i valori morali e tecnici di queste attività.

Commenti Facebook