Omaggio a Zanardi, emozionante passaggio del testimone a Termoli

276

La steffetta portata avanti per omaggiare Alex Zanardi, il 24 giugno ha fatto tappa a Termoli. Una manifestazione spontanea che dopo il grave incidente in cui è rimasto coinvolto il pluricampione, finito contro un camion mentre era sulla sua handbike, e che sta tenendo tutti col fiato sospeso, toccherà nei prossimi giorni delle località della Puglia.


Ad aspettare, nella cittadina adriatica, l’arrivo di Fabio Serraiocco proveniente da Lanciano, Adamo Peschi. Al passaggio del testimone non poteva mancare il presidente del Cip Molise, Donatella Perrella.

“Ho parlato con gli atleti. Sono molto commossi e partecipi della situazione di Zanardi – ha sottolineato il vertice del comitato paralimpico regionale – Ho toccato con mano l’affetto che li lega al campione, che ha creato con ciascuno di loro un rapporto speciale.. Mi sarebbe piaciuto che questo evento avesse avuto un maggior risalto e una più consona accoglienza ma credo che Fabio e Adamo con il loro entusiasmo e la loro sensibilità abbiano sopperito a tali mancanze”.

Commenti Facebook