“Mondiali antirazzisti: dai un calcio al razzismo” presso il campo di calcio della Polisportiva di S. Pietro

518

Domenica 14 Giugno 2015 dalle  ore 18.00, presso il campo di calcio della Polisportiva di S. Pietro, si svolgerà il primo torneo dei “Mondiali antirazzisti: dai un calcio al razzismo”. Organizzato dalla Caritas Diocesana di Termoli – Larino con il Progetto Sprar “Rifugio Sicuro” i partecipanti si sfideranno in un torneo di calcio a 7 i ragazzi delle seguenti associazioni: la squadra dello stesso progetto Sprar (Sistema di protezione dei richiedenti asilo e rifugiati) di Termoli, gestito dalla Caritas diocesana di Termoli- Larino; l’Hotel Modena, che gestisce la accoglienza coordinata dai prefetti dei richiedenti asilo; il Noce, che si occupa di sostenere e accompagnare le persone che attraversano periodi di dipendenze da sostanze nel proprio percorso, personale e comunitario, di recupero della propria autonomia e libertà; Il Centro diurno del Csm (Centro di Sanità Mentale), che sostiene e valorizza la diversità di chi è toccato da forme di disagio psicologico e mentale. E, poi, ancora parteciperanno le squadre dell’Arcadia, del Comune di Termoli, la Gaeco Sport e la squadra ospitante l’iniziativa: quella della polisportiva di san Pietro.

Commenti Facebook