Lo Sport, strumento di migliore inserimento nella società. Riapre in Molise lo sportello informativo del Comitato Italiano Paralimpico

226

Dare ampia diffusione alla cultura dello sport quale strumento di miglior inserimento nella vita sociale, familiare e lavorativa del disabile da lavoro: è questo l’obiettivo comune del Comitato Italiano Paralimpico e della Direzione regionale Inail Molise, illustrato nella conferenza stampa di questa mattina, presso la sede Inail di Campobasso.


Il Direttore regionale Rocco Mario Del Nero e la Presidente del CIP, Donatella Perrella hanno illustrato i contenuti più rilevanti del Protocollo appena siglato. Un accordo quadriennale articolato su progetti e servizi utili a promuovere e diffondere le iniziative sportive, amatoriali, promozionali e agonistiche organizzate ogni anno sul territorio molisano.


“Il nostro Istituto – ha evidenziato il Direttore regionale Rocco Mario Del Nero – pone al centro della propria missione istituzionale il lavoratore e offre tutela a 360 gradi, dalle prime cure fino al reinserimento sociale e lavorativo. L’Inail ha messo, infatti, in campo, per realizzare detta tutela, risorse professionali ed economiche. Per la pratica sportiva, in particolare, vi è un accordo nazionale Inail – CIP, che prevede lo stanziamento di fondi per progetti di avviamento allo sport da svolgere a livello regionale.

Realizzare iniziative sportive ed assistere all’integrazione sociale delle persone diversamente abili o al loro reinserimento lavorativo è la vera sfida di questa Direzione. Infatti, – aggiunge Del Nero – lo sforzo dell’Inail è anche quello di garantire, con finanziamenti mirati, conservazione del posto di lavoro alle persone con disabilità.


Il CIP, attende l’approvazione di 3 progetti per diffondere l’importanza della pratica sportiva, dichiara la Presidente del CIP Molise, Donatella Perrella: “Con la firma odierna del Protocollo, INAIL e Cip Molise sanciscono la volontà di continuare insieme, di portare avanti un percorso che in questi anni ha dato dei risultati davvero sorprendenti. Tanti gli assistiti INAIL che sono stati avviati allo sport e che hanno deciso di continuare, si sono affermati e hanno ottenuto risultati apprezzabili. La firma dà il via anche ad una nuova collaborazione: l’apertura di un terzo sportello informativo presso la sede dell’Inail di Termoli. I progetti proposti continueranno sulla falsa riga di quelli già realizzati in passato con l’inserimento di aspetti innovativi: in programma l’organizzazione di una manifestazione, possibilmente in concomitanza con la Giornata Paralimpica Nazionale e l’organizzazione di un Campus itinerante.”

( nella foto l’atleta Oney Tapia, testimonial del videopromo)

videopromo

Commenti Facebook