Isernia/ Migrante tenta il suicidio

241

Scene di panico ieri ad Isernia, quando un migrante ha minacciato il suicidio. Per qualche tempo aveva vissuto nel centro di accoglienza temporanea all’ex Hotel Sayonara; il ragazzo, ha prima afferrato un pezzo di vetro per tagliarsi le vene, poi ha cercato di ingerire candeggina.
Un operatore del centro di accoglienza, intuendo le intenzioni del migrante ha allertato i Carabinieri e i sanitari del 118; i primi sono riusciti a bloccarlo evitando il peggio. Il giovane è stato trasportato con un’ambulanza all’ospedale Veneziale di Isernia.
Gli accertamenti del caso permetteranno di capire le motivazioni del tentato suicidio.

Commenti Facebook