Laerte De Melo è il nuovo colpo di mercato del Venafro Calcio a 5

425

E’ il fuoriclasse Laerte De Melo il nuovo colpo di mercato del Venafro Calcio a 5. L’universale brasiliano atterrerà all’aeroporto di Roma il 22 gennaio e subito sarà a disposizione di mister Cuzzi per il finale di campionato e le stagioni future. Acquisto quanto mai opportuno considerando anche le numerose assenze dovute ad infortunio come quelle di Luca Prete, Nardolillo, La Bella, Cortellessa e Di Leonardo. De Melo è un goleador di razza tanto da essere tra i più prolifici della Serie B avendo militato nelle principali squadre di tutta Italia. I suoi gol, tra l’altro, hanno contribuito, assieme a quelli di Mietto, anche alla vittoria record del campionato del Rieti, ora in Serie A.

Il brasiliano è noto per essere anche un uomo assist e la sua esperienza, abbinata al talento, risulterà certamente utile alla causa dei venafrani.Un altro acquisto importante, dopo quelli di Mietto, Palumbo e Di Menna, che conferma le intenzioni del nuovo assetto societario del Venafro, recentemente rinvigorito dalla nomina di Edmondo Di Mambro a vicepresidente, di realizzare un progetto importante e lungimirante. Si pensa al presente ma soprattutto al futuro e il fortissimo brasiliano, oltre a rendere l’attuale roster altamente competitivo, sarà certamente una pedina fondamentale di questo percorso.Di questa operazione non può che essere soddisfatto il DS Nicandro Ricamato che è riuscito a convincere De Melo al ritorno in Italia anche grazie agli sforzi degli sponsor tra i quali Pandimambro, dello stesso vicepresidente Edmondo Di Mambro, e Carmine Amoroso, della storica azienda venafrana Autoricambi Amoroso, che hanno rivestito un ruolo fondamentale nella trattativa.

Commenti

commenti