FCI Molise, straordinario trionfo della Vejus-Tmf e di Augusto Rubio Reyes ai Muri Fermani

78

La Vejus-Tmf (aderente al comitato regionale FCI Molise) e Augusto Einer Rubio Reyes sono saliti sul gradino più alto dei Muri Fermani-Trofeo Isosoles in occasione della vittoria ottenuta dal corridore colombiano nella classica fermana per dilettanti élite ed under 23 organizzata congiuntamente dal Pedale Fermano Eventi e dal Cam Fermo.Con la partenza e l’arrivo della gara a Fermo, al termine di una corsa dai ritmi alti e con tanta selezione sui sei passaggi in cima ai muri attorno la città fermana, Rubio Reyes si è presentato in solitudine al traguardo con il secondo posto ad appannaggio di Andrea Garosio (Team Colpack) e la terza piazza a Luca Covili (Team Palazzago Amaru).

Felicità alle stelle di tutto lo staff della Vejus e del suo team manager Donato Polvere che confida nelle potenzialità di questo ragazzo che nell’arco di un mese è salito per la quarta volta nei primi dieci di un ordine di arrivo frutto della vittoria a Fermo, un quarto posto (Giro della Provincia di Biella) e due decimi posti (Trofeo San Leolino e la prima semitappa della Toscana Terra di Ciclismo Eroica).

I complimenti in prima persona da parte del delegato regionale FCI Molise, Virginio Rapone, non si sono fatti attendere, esprimendo grande soddisfazione verso l’attività del Team Vejus-Tmf sulle strade di tutta Italia, portando in giro il nome del Molise in ambito ciclistico.

Commenti

commenti