Calcio, serie D/ Campobasso- Aesernia 3-0

183

Campobasso: Sposito , Lo Bello, Islamaj,Antonelli, Danucci, Di Lauri, Magri, Marchetti, Cogliati, Alessandro, Giacobbe.all Bagatti.
Aesernia: Tano, Mariano, Capozzo, Frabotta, Barretta, Lenoci, Gyabaa, Fazio, Schena, Iaboni, Maresca All.Silva.
Arbitro Frascaro di Firenze Marcatori al 42′ Cogliati, 56′ Giacobbe al 60′ Alessandro rig.
Derby molisano al Selvapiana tra Campobasso e Aesernia. Al 5′ , azione dei locali ma la difesa ospite respinge la minaccia.Al 10′, azione dei biancocelesti ma Iaboni tira alto. Al 15′, Alessandro tira un bolide ma la sfera termina fuori, al 16′, tiro di Di Lauri e Tano compie un grosso intervento. Al 30′, Marchetti ingannato dal segnalinee con la bandiera alzata, prende la palla con le mani l’arbitro decreta il rigore. Fazio si incarica del tiro ma calcia fuori volutamente, su questo episodio ci saranno molte polemiche anche in tribuna stampa a fine partita. Al 42′, Cogliati si libera del suo diretto avversario e con un gran tiro fa secco Tano: e’ 1-0 per i lupi senza dubbio meritato. Finisce, cosi, il primo tempo con i locali in vantaggio per 1-0. Nel secondo tempo, i rossoblu sostituiscono Islamaj con Salvatori, al 50′ Giacobbe tira ma colpisce il palo, al 52′, l’arbitro vede un fallo in area su un giocatore dei lupi e concede il secondo penalty della partita, lo batte Giacobbe che tira addosso a Tano , il risultato resta fermo sul 1-0. Al 56′, Giacobbe , si fa perdonare il rigore sbagliato segnando con un bel diagonale il 2-0 in favore della propria squadra.Al 60′, viene atterrato in area Giacobbe: è rigore questa volta lo batte Alessandro che segna il 3-0.
Al ’70 esce Alessandro ed entra Ranelli, ma ormai la partita non ha più niente da dire i lupi amministrano il risultato e gli ospiti sono troppo leggeri in avanti per impensierire la difesa rossoblu.Finisce, cosi, la gara con i lupi che centrano il 13 risultato utile consecutivo e mercoledì giocheranno contro la Savignanese in trasferta ma giocando cosi tutto è possibile , per gli isernini invece giocando cosi sara’ molto dura conquistare la salvezza anche se auguriamo di cuore alla squadra di mister Silva di salvarsi.
A fine gara Silva e’ stato chiamato dai tifosi rossoblu oggi assai numerosi per ringraziarlo per quello che ha fatto a Campobasso e questo è il calcio che ci piace commentare.

Arnaldo Angiolillo

Commenti Facebook