Calcio, il molisano Diego Garofalo osservatore per l’Imolese Calcio

2664

Il giovane molisano sarà coordinatore di un gruppo scouting per tutto il sud Italia. Diego Garofalo, molisano di Petrella Tifernina, ex osservatore calcistico di Spal e Avellino, sarà il nuovo responsabile degli osservatori calcistici del sud Italia per l’Imolese Calcio, società che milita nel Campionato Nazionale Dilettanti. Lo ha dichiarato Antonio Piazza, capo scouting della squadra emiliana: “Garofalo, con cui ho lavorato anche alla Spal, è una pedina importantissima per l’ambizioso progetto che la società Imolese sta portando avanti. Diego conosce benissimo il calcio meridionale ed è il mio più grande uomo di fiducia”.
L’Imolese è conosciutissima dagli addetti ai lavori anche per i giovani talenti che sono partiti da lì. Ma non solo. Il presidente è Lorenzo Spagnoli, ex calciatore noto anche per la sua partecipazione alla prima edizione del reality televisivo calcistico “Campioni”.  E il direttore tecnico è Gianluca Ricci, noto ex calciatore di serie A. Insomma, un organigramma di tutto rispetto e un progetto di crescita e scouting giovanile di cui il calcio italiano ha davvero bisogno. E l’Imolese è la prima società di serie D che sta investendo moltissimo su questo, coinvolgendo anche ottimi osservatori calcistici che conoscono benissimo la ‘materia’ calcio. Come appunto Antonio Piazza e Diego Garofalo.

Sarà proprio il giovane molisano a coordinare un pool di osservatori, tra cui il suo compaesano Luca Di Pilato,  pronti a scovare i migliori talenti calcistici di tutto il sud Italia.

Commenti Facebook