Calcio a cinque/Alla Chaminade il Trofeo ” I Misteri del…futsal”

77

È andata in archivio il Trofeo ” I Misteri del…futsal”, alla Chaminade Campobasso la prima edizione. L’evento fortemente voluto dalla società del presidente Bossi rientra nelle manifestazioni collaterali per celebrare i 300 anni dalla nascita di Paolo Saverio di Zinno, ideatore dei Misteri. L’evento patrocinato dalla Regione Molise e dalla Divisione calcio a cinque ha visto protagoniste Chaminade Campobasso e Real Dem. Non solo sport per le due società, la giornata si è aperta con la visita guidata al Museo dei Misteri. Il presidente dell’Associazione dei Misteri Giovanni Teberino ha illustrato la storia degli ingegni del Di Zinno.

Passando al campo a dare il calcio d’inizio l’Assessore allo sport della Regione Molise Vincenzo Niro. La gara è terminata 6-5 per i padroni di casa.I primi 20 minuti di gioco sono terminati 3-2: Ruscica, Oriente e autorete ospite i marcatori rossoblu, per il team di Montesilvano doppietta di Fanà.

Nella seconda frazione di gioco per la Chaminade doppietta di Gonzales Alonso e autorete, per il Real Dem Rosato e doppietta di Cafarelli. Lorenzo Rosato del quintetto abruzzese è stato eletto miglior giocatore del torneo.

Mister Pizzuto ha avuto l’occasione di far girare la squadra in vista del prossimo impegno ufficiale. Lunedì al via la settimana tipo per preparare la trasferta di Chieti. Sarà una gara da non fallire se si vuole mantenere la seconda posizione in graduatoria e lasciarsi alle spalle la formazione teatina.

Commenti Facebook