Il Coro dell’Università del Molise compie dieci anni

429

In  occasione del suo decennale il Coro dell’Università terrà un concerto, aperto al pubblico, mercoledì 23 ottobre 2013 alle ore 19.00 nell’Aula Magna di Ateneo in Via F. De Sanctis a Campobasso. Nato dalla fattiva passione del Prof. Giuseppe Maiorano, condivisa dal Magnifico Rettore Giovanni Cannata, ha inteso non solo operare in stretta simbiosi con il mondo accademico, ma, anche e soprattutto, coniugare il suo progetto corale con una filosofia di aggregazione e condivisione. Accanto a tale filosofia non è mai venuta meno una costante attività di formazione e crescita corale e musicale, con l’obiettivo, essenziale e prioritario, di promuovere il linguaggio e la passione musicale in primis presso gli studenti dell’Ateneo.

È stato chiamato in causa – rispondendo con risultati molto soddisfacenti – in diverse occasioni istituzionali della vita d’Ateneo, distinguendosi per ottime apparizioni in tutto il Molise e fuori regione.
 
Diverse sono state le attività di solidarietà promosse e portate avanti dal Coro: realizzazione di un cd (“Mozart incontra i bambini del Malawi”) per finanziare la realizzazione di una quota parte di un ospedale della città di Malawi per bambini affetti da AIDS; la raccolta fondi durante i concerti, con l’obiettivo di aiutare a preservare la deforestazione della foresta di Otonga in Equador, al fine della salvaguardia della sua biodiversità, e di sostenere il progetto UNICEF Molise, “Campagna vogliamo Zero”. Nel marzo 2005 si tenne presso l’Ateneo molisano il primo raduno dei Cori delle Università Italiane, con l’idea di valorizzare e di favorire gli scambi culturali e sociali tra studenti e personale di diversi atenei italiani. Una manifestazione che vide l’adesione di undici atenei nazionali con i rispettivi cori per un totale di oltre 400 partecipanti.
 
Nel 2012 il Coro universitario ha avuto l’onore di rappresentare il Molise in occasione del grandioso festival corale “Europa Cantat” a Torino. Inoltre il progetto “Grande concerto dei cori ed orchestre universitarie a Roma”, presentato dal Coordinamento Nazionale Cori ed Orchestre Universitarie e patrocinato della Presidenza della Provincia di Roma, ha visto la partecipazione del Coro nell’esecuzione dei “Carmina Burana” di Carl Orff.
 
Nello scorso mese di giugno il Coro ha partecipato all’allestimento dell’opera verdiana “Attila” in collaborazione con il Conservatorio di Musica “L. Perosi” di Campobasso e con il Coro Polifonico “Jubilate”. In novembre il Coro parteciperà al “Salerno Festival”, organizzato dalla Federazione Nazionale Corale FeNIARCo, che vedrà la partecipazione di oltre 40 cori provenienti da tutta Italia.
 
Il Coro è diretto, fin dalle sue origini, da Gennaro Continillo.

Commenti Facebook