Women New Deal: quale futuro per il Basso Molise?

175

L’incontro – svolto ieri in modalità telematica – ha rappresentato un momento prezioso di
confronto nel quale, finalmente, anche nel Basso Molise ci si è assunti l’impegno di
ribaltare il paradigma solito di sviluppo economico e sociale, per rendere la Donna
protagonista.


Moderatore dell’incontro il Segretario di Federazione, Oscar Scurti, che – dopo i saluti
del Segretario Regionale, Vittorino Facciolla, delle Delegate Regionali, Francesca
D’Anversa e Nicoletta Bartollino, della Vicesegretaria di Federazione, Candida Stellato –
ha passato la parola agli ospiti nazionali che hanno arricchito l’incontro di spunti e
proposte che, implementate nel territorio, possono contribuire alla costruzione di un
rilancio innovativo che coinvolge l’universo femminile nella progettazione e nella
proposizione di linee guida per le politiche future.


Valeria Valente ( Senatrice PD e Pres. Commissione d’inchiesta sul femminicidio), nel
suo intervento, ha sottolineato quanto le disparità lavorative rappresentino – ancora oggi – una discriminante per le donne ed in particolar modo per le vittime di violenza domestica
e quanto sia fondamentale ripensare a modelli economici che rendano la donna
protagonista affinché possa finalmente autodeterminarsi.
Andrea Cozzolino ( Europarlamentare PD), ha sottolineato la necessità di contribuire
anche in Basso Molise all’apertura di quel cantiere che il Partito Democratico sogna per il
futuro del nostro Paese e che considera prioritario l’apporto femminile nella costruzione
di un nuovo modello di società.

Cecilia D’Elia (Portavoce nazionale della Conferenza Donne Dem), infine, dopo aver
fatto un plauso all’iniziativa, ha ribadito il suo impegno e quello della Conferenza
Nazionale delle Donne Democratiche, ad un confronto continuo con il territorio basso
molisano per dare concretezza alla volontà di creare un progetto politico in cui le donne si
sentano valorizzate e protagoniste.
Sulla base degli interventi, delle proposte, degli spunti raccolti durante l’incontro, la
Federazione si è assunta l’impegno di redigere un documento progettuale di rilancio
economico regionale, che renda l’Universo femminile protagonista del cambiamento.
Un progetto Molise per il benessere delle molisane e dei molisani.

Commenti Facebook