Venafro/ ferisce il padre e il fratello, arrestato 30enne

467

Un 30enne di Venafro autore di un duplice tentato omicidio è stato arrestato dai Carabinieri di Venafro. Con un cacciavite il giovane, nella serata di ieri, pare per una lite scoppiata per futili motivi, ha colpito prima il padre di 78 anni e poi il fratello di 43. Padre e fratello sono stati ricoverati nel reparto di rianimazione del Venezia le in gravi condizioni mentre il 30enne è in attesa di essere trasferito in una struttura protetta. Intanto le indagini dei Carabinieri proseguono.

Commenti Facebook