Un premio ai migliori 10 oliveti del Parco Regionale dell’Olivo di Venafro

506

L’Ente Parco Regionale dell’Olivo di Venafro ha  istituito il Premio annuale “I Migliori Oliveti del Parco Regionale dell’Olivo di Venafro” finalizzato ad incentivare la cura e le produzioni degli oliveti del Parco secondo i canoni delle buone pratiche agricole;
Al Premio partecipano di diritto tutti i proprietari terrieri o i conduttori di fondi ricadenti nel Parco Regionale dell’Olivo di Venafro e delle aree strettamente limitrofe;
Dal 20 al 30 giugno una commissione di esperti prescelti con Determinazione n. 13 del 11 giugno 2015, valuterà gli oliveti in concorso.
La valutazione avverrà attraverso i seguenti parametri:
1-    condizioni di gestione del suolo degli oliveti e manutenzione dei muri a secco, ove presenti;
2-    stato fitosanitario delle piante
3-    numero e dimensioni di piante di olivo,
4-    gestione della chioma ed esecuzione di una buona potatura,
Per ogni parametro verrà attribuito un punteggio massimo di 30 punti.
La commissione redigerà un verbale dal quali si evinceranno i vincitori del concorso. Verranno premiati i primi dieci conduttori di fondi classificati con un premio pari a 500 € per il primo classificato, a  400 € per il secondo, terzo e quarto classificato, a 300 € per i classificati dal 5° al 10° posto. L’erogazione del premio avverrà in tempi compatibili con l’attribuzione dei fondi concessi al Parco dalla Legge finanziaria regionale 2015.  La premiazione avverrà in uno dei prossimi eventi organizzati dall’Ente Parco, dedicati alle buone pratiche agricole.
Il bando di partecipazione è pubblicato sul sito web del Parco.

Commenti Facebook