Studenti dell’ Accademia delle tecnologie alimentari in visita all’azienda Del Giudice

85

Il  processo  produttivo,   il  controllo  della   qualità  nella  produzione,   le tecniche   di   imballaggio, alcuni dei temi trattati dall'azienda Del Giudice durante la visita degli studenti del corso di "Tecnico Superiore per lo sviluppo digitale" curato dalla Fondazione D.E.Mo.S  (Decollo Economico Molise Sviluppo) che organizza in regione stage biennali post-diploma  in ambito   agroalimentare   promossi   e   finanziati   dalla   Regione   Molise   e   dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Il  processo  produttivo,   il  controllo  della   qualità  nella  produzione,   le tecniche   di   imballaggio, alcuni dei temi trattati dall'azienda Del Giudice durante la visita degli studenti del corso di "Tecnico Superiore per lo sviluppo digitale" curato dalla Fondazione D.E.Mo.S  (Decollo Economico Molise Sviluppo) che organizza in regione stage biennali post-diploma  in ambito   agroalimentare   promossi   e   finanziati   dalla   Regione   Molise   e   dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. I giovani si sono recati ieri mattina, alle ore 9, nello stabilimento di Termoli accompagnati da un tutor.  Al loro arrivo sono stati accolti dal direttore amministrativo   dell'azienda   Nicola   D'Emma,   dal   Responsabile   della divisione produttivaPierluigi Evangelista e dall'ingegnere informatico Francesco Vitullo . Agli studenti è stata illustrata l'organizzazione del lavoro ed i processi di verifica della qualità sul latte fresco e sui prodotti alimentari da Evangelista.L'ingegnere ha trattato il tema: “Automazione e controllo nella filiera lattiero casearia”. In un secondo momento i ragazzi sono stati scortati nella visita dello stabilimento: la Centrale del latte, il caseificio e l'area logistica. " Una volta conosciuto il progetto DEMOS - ha spiegato Nicola D'Emma - abbiamo   subito   colto   l’opportunità   di   dare   un   contributo   formativo   ai ragazzi. Questi hanno effettuato un percorso imperniato sugli aspetti tecnici e le buone pratiche, perfezionate nell’arco di vita dall’azienda Del Giudice, la quale si propone come formatore di riferimento sul territorio. Sicuramente i ragazzi faranno tesoro di questa nuova opportunità formativa che tiene il passo al concetto di industria 4.0"." Nell’intento di permettere agli studenti dell’Accademia delle Tecnologie Alimentari   -   Fondazione   Its   D.E.Mo.S.  un’esperienza formativa secondo il modello del “learning by doing”,  l’azienda   Del   Giudice,   impegnata   nella ricerca   e   nello   sviluppo   competitivo   del   settore   lattiero-caseario,   ha aperto le porte dello stabilimento agli studenti - ha dichiarato la Presidente della  Fondazione  Rossella   Ferro -. L’obiettivo è quello di formare personale altamente specializzato da inserire all’interno di contesti produttivi all’avanguardia che rispondano alle nuove logiche produttive dell’F 4.0, per essere competitivi e vincere le sfide professionali del futuro".

Commenti

commenti