Sospensione servizio ATM. Cgil, Cisl e Uil chiedono incontro urgente dal prefetto

751

CGIL CISL e UIL chiedono un incontro urgente al prefetto per affrontare la delicatissima questione della diatriba fra la Regione Molise e l’ATM che sta creando enormi disagi ai lavoratori, ai pendolari e ai cittadini tutti. Precisiamo, ad esempio, che fino alle 9.30 di questa mattina i lavoratori del turno di notte della SEVEL Val di Sangro erano ancora sul piazzale antistante l’azienda. Non possono esser sempre i lavoratori e i cittadini a pagare le conseguenze dei disservizi.

Sandro Del Fattore Segretario Generale CGIL Molise
Gianni Notaro Segretario Generale CISL Molise
Tecla Boccardo Segretario Generale UIL Molise

Commenti Facebook