Servizio straordinario di controllo del territorio regionale

387

carabinieri3Negli ultimi tre giorni è stato ripetuto nell’ambito della Legione Carabinieri Molise, in concomitanza con le imminenti festività natalizie, un servizio straordinario del territorio finalizzato, questa volta, al controllo delle sale giochi di bingo, di slot machine e di poker on line, al controllo delle strutture ricettive e degli esercizi pubblici nelle località sciistiche, al controllo dei venditori di giochi pirotecnici e luminarie, delle imprese e dei cantieri edili, per il contrasto delle eventuali condotte illecite connesse a tali attività.

Il servizio, anche in questa circostanza ha visto impegnato personale dei Comandi Provinciali di Campobasso ed Isernia, supportati dai colleghi dei Reparti specializzati del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Campobasso e dei Nuclei Ispettorato del Lavoro di Campobasso ed Isernia, per un totale di 219 unità impiegate con 153 autoveicoli.
La serie di controlli a tappeto, anche in questa circostanza è stata mirata a verificare il rispetto delle norme in materia di tutela della salute (commercializzazione di prodotti muniti delle informazioni obbligatorie, alimenti detenuti in ottimo stato di conservazione e muniti dell’etichettatura italiana, mantenimento degli standard igienico sanitari e presenza delle autorizzazioni) e di tutela del lavoro (presenza di lavoratori regolarmente assunti, attuazione delle misure atte a garantire la messa in sicurezza di impianti elettrici, delle cautele o difese contro i disastri o gli infortuni sul lavoro).
I risultati complessivi conseguiti in ambito regionale si possono sintetizzare nei seguenti dati statistici:
–    2 persone arrestate;
–    25 persone denunciate in stato di libertà;
–    34 perquisizioni personali e domiciliari eseguite;
–    94 persone controllate tra arrestati domiciliari, sottoposti a sorveglianza speciali o altre misure di sicurezza;
–    162 esercizi pubblici, 2 strutture ricettive e 6 venditori di giochi pirotecnici e luminarie controllati;
–    40 imprese e cantieri edili controllati;
–    21 circoli ricreativi controllati;
–    1092 persone su 845 auto/motoveicoli controllate.
All’esito dei controlli, i Carabinieri della Legione Molise hanno conseguito i seguenti risultati:
–    1 grammo di hashish sequestrato;
–    6 persone segnalate come assuntrici di stupefacenti:
–    50 confezioni di materiale esplodente sequestrato;
–    4 le contravvenzioni alle leggi speciali elevate e 7 le violazioni amministrative contestate;
–    26 le contravvenzioni al C.d.S. elevate;
–    1 patente ritirata e 2 le carte di circolazione ritirate;
–    2 veicoli sequestrati ed 1 veicolo recuperato.
Nel corso del servizio di straordinario di controllo, i militari della Compagnia di Campobasso e quelli del NAS del capoluogo, al termine di una ispezione presso alcuni stabilimenti dolciari della provincia, hanno rilevato l’inottemperanza delle prescrizioni inerenti l’HACCP, irrogando due sanzioni amministrative per un importo complessivo di 2mila euro.
I militari della Compagnia di Campobasso, infine, hanno proposto per tre pregiudicati provenienti dalla provincia di Foggia, l’applicazione della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio.

Commenti Facebook