Sepino: evade durante la detenzione domiciliare, arrestato dai Carabinieri

768

Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Bojano, unitamente ai militari della Stazione di Torella del Sannio traevano in arresto S. L.  25enne. Il giovane, già agli arresti domiciliari per tentato omicidio – reato commesso presso un night della zona in data 02 maggio 2014 nei confronti della ex fidanzata.Nella notte del 26 ottobre scorso,  dopo aver manomesso il braccialetto elettronico per il monitoraggio della posizione, si allontanava dal domicilio, rendendosi irreperibile. Venivano, pertanto, immediatamente diramate le ricerche dell’evaso, anche in ambito nazionale e, dopo un giorno di indagini, anche mediante l’ausilio di attività tecniche, il predetto veniva rintracciato nei pressi della sua abitazione di Molise (CB).Veniva così tratto in arresto e trattenuto presso la camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di  Bojano (CB). In data odierna si è celebrato il rito direttissimo a seguito del quale, è stato nuovamente posto agli arresti domiciliari.

Commenti Facebook