San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti: il messaggio dell’Ordine dei Giornalisti Molise

473

Il 24 gennaio è dedicato dalla Chiesa a San Francesco di Sales, vescovo, dottore della chiesa e patrono dei giornalisti. Nella circostanza l’Ordine del giornalisti del Molise ne ricorda lo spirito di profonda devozione ai valori del cattolicesimo e la modernità del suo messaggio cristiano. Pastore instancabile, San Francesco di Sales ha saputo comunicare il vangelo    con la straordinaria semplicità del linguaggio giornalistico, sviluppando in tal modo un modello di vita cristiana, attento alle esigenze  delle persone comuni, immerse nelle difficoltà della vita quotidiana.

Il suo esempio, oggi, appare ancora più’ importante, coincidendo con un momento di fortissimo disagio della nostra categoria e della società nel suo insieme. Tuttavia, giacchè tutto inizia ma anche termina, la speranza è che anche questo difficile momento possa presto passare ed essere dimenticato.
La ripresa economica e del settore editoriale in particolare non appaiono dietro l’angolo ma oggi più che mai, in attesa di tempi migliori, sembrano importanti lo spirito di pace e l’operosità del Santo. Una tenacia che vorremmo la Regione faccia ancor più propria, approvando entro il prossimo mese di febbraio, così come promesso, le norme che dovrebbero servire a restituire un po’ di serenità ai tanti giornalisti molisani che oggi sono in difficoltà e, naturalmente, alle loro aziende.
Sappiamo che questo è anche l’augurio del nostro vescovo Gian Carlo Bregantini che, sempre, ogni anno e non solo in coincidenza della festività di San Francesco, ci ha voluto manifestare la sua vicinanza. E che per questo ringraziamo.
Il Presidente
Antonio Lupo

Commenti Facebook