Presentazione della “Scuola del Grano” in attesa dell’edizione 210 della festa del Grano a Jelsi

1187

E’ fissata per venerdì mattina 22 Maggio, alle ore 11,00, nella sala conferenze Giuseppe Santella presso i locali dell’ Annunziata in Jelsi la presentazione al pubblico dell’ edizione 2015 della SCUOLA DELGRANO. Si tratta di un tema molto caro ed importante per la comunità di Jelsi che sta per affrontare la 2100  edizione della Festa del Grano. la Scuola del Grano è, al contempo, il più innovativo e il più tradizionale strumento di trasmissione della memoria e delle abilità acquisite nella lavorazione del grano nel corso del tempo.la Scuola viene dedinatain due settori: la “Scuola delle Trecce”, destinata ai ragazzi frequentanti le Primarie, e la “Scuola del Carro” rivolta agli studenti delle Secondarie di I Grado e si svolgerà alla fine di Giugno fino al 26 luglio, giorno di S.Anna. Gli obiettivi generali sono, per entrambe, quelli di tramandare in forma organizzata e attraverso una osmosi costante con gli attori attuali della Festa, l’Amore per i valori, religiosi e civili, che sono alla base dell’evento devozionale della comunità Jelsese. Da qui il travaso dai più grandi ai piccini, dagli anziani ai giovani, della Tradizione, delle abilità, delle forme di comunione e convivenza, del rispetto per l’altro e della capacità di stare insieme declinati positivamente le finalità specifiche della Scuola -delle Trecce consistono nella trasmissione dell’abilità dell’intreccio del grano, utilizzata per la preparazione, appunto, di chilometri di festoni che addobbano il Paese, dagli anziani ai più piccoli; mentre gli obiettivi della Scuola del Carro tendono a far acquisire agli adolescenti autonomia organizzativa nonché capacità di ideazione e realizzazione di un carro su tematiche predefinite sotto la guida di tutor. Di questo si parlerà venerdì alla presenza dei ragazzi delle scuole di Jelsi, dei docenti e dei genitori. Dopo i saluti del sindaco Salvatore D’Amico e del Presidente del Comitato Festa Vena Giovanrri, in rappresentanza del comitato Valiante Floriana esporrà le linee guida del progetto 2015 e la sua organizzazione che compete, appunto, al comitato festa. A seguire il Preside dell’Istituto comprensivo “M. Teresa di Calcutta” di Campodipietra, prof. Massimo Di Tulllo, traccerà il ruolo della Scuola all’interno del progetto, facendone rilevare le finalità didattiche e il prezioso raccordo col territorio.Poi la prof.ssa Michetina Valiante, per la Scuola di Jelsi, proporrà l’esposizione delta tematica scelta per quest’anno “La Divina Commedia vista dai ragazzi della Scuola del Grano” in occasione del 7500 anniversario della nascita di Dante. Infine la dott.ssa lnes Mignogna, Presidente deH’Associazione culturale “Carri in Cantiere” nonché direttrice del MuFeG, Museo della Comunità dI Jels], presenterà l’anteprima del video “Scrignidella memoria”, realizzato in collaborazione col GALMolise verso il 2000 all’interno del progetto
“Borghi Rigenerati”.

SCUOLA DEL GRANO
SCUOLA DELLE TRECCE – SCUOLA DEL CARRO
22 MAGGIO 2015 JELSI – ORE 11.00 – LARGO CHIESA MADRE LOCALI DELL’ANNUNZIATA – SALA G. SANTELLA
Interventi di saluto
• Sindaco di Jelsi
• Presidente Comitato Festa del Grano
Il Progetto
Associazione culturale “Comitato Sani’ Anna” Festa del Grano: Presentazione del Progetto la Scuola del Grano
Istituto comprensivo “M. Teresa di Calcutta”: il ruolo della Scuola
nel Progetto
Scuola Secondaria di I Grado e Scuola Primaria di Jelsi: La scelta del tema – Dante e la Divina Commedia
Interventi degli Studenti: L’esperienza dell ‘intreccio del Grano e
della costruzione del Carro

Commenti Facebook