Ordigno esploso in centro a Campobasso, Frattura: episodio gravissimo e inaccettabile

1022

Un episodio inquietante e preoccupante, quello accaduto poche ore fa nel cuore del centro cittadino di Campobasso a danno di un’attività artigianale da poco inaugurata. Al di là delle risultanze che deriveranno dal lavoro delle forze inquirenti, resta tutta la gravità di un atto, l’esplosione di ordigni, che richiama metodi estorsivi di pesante stampo malavitoso e che proprio per questo condanniamo con fermezza assoluta. Inaccettabile la manifestazione di violenza e sopraffazione ovunque e comunque. Inaccettabile ancor di più quando a ridosso di una scuola. Inaccettabile anche se si trattasse di una bravata. La sicurezza dei cittadini molisani e la qualità della vita da sempre vanto e tratto distintivo di tutti i comuni del nostro territorio è un bene dal valore assoluto che difenderemo sempre”. Lo dichiara il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, in merito all’esplosione avvenuta in via De Attellis a Campobasso a danno di una parruccheria.

Commenti Facebook