Nagni aderisce al partito Alternativa Popolare. Alfano: a breve sarò in Molise

206

"L'assessore regionale ai Lavori Pubblici del Molise, Pierpaolo Nagni, ha ufficialmente aderito ad Alternativa Popolare che prosegue nel suo percorso di inclusione e crescita in tutti i territori, allargando la propria rete di amministratori e simpatizzanti che si avvicinano al partito". Lo annuncia un comunicato di Ap. "Continua proficuamente il grande lavoro che mettiamo in campo ogni giorno e che vede sempre piu' amministratori locali aderire ad Alternativa Popolare. Un nuovo grande progetto che da un lato punta e lavora a un Europa migliore, piu' forte e responsabile, dall'altro a difendere quel gran movimento popolare che crede in noi, ma che pretende risposte concrete in questa difficile fase economica e sociale con la quale ci misuriamo ormai da anni", ha spiegato il leader di Ap Angelino Alfano aggiungendo: " A breve saro' in Molise, al fianco di Pierpaolo e di quanti si avvicineranno ad Alternativa Popolare, per incontrare le donne e gli uomini molisani che come noi puntano alla creazione di un'area liberale e popolare, alternativa ai movimenti populisti e anti-europeisti". Nagni, al termine del colloquio con Alfano, ha dichiarato che "Alternativa Popolare incarna oggi il partito in cui sono sintetizzati quei principi e quei valori moderati, centristi e progressisti, che da sempre contraddistinguono la mia attivita' politica e che vedono nel dialogo, nella mediazione e nella valorizzazione delle esperienze delle persone presupposti irrinunciabili. Sin da subito, mi adoperero' affinche' altri amministratori molisani, ma anche cittadini e membri della societa' civile, si avvicinino a questo partito che si e' sempre distinto per apertura e dinamismo rispetto al mutevole scenario della politica nazionale, mantenendo comunque fermi i suoi principi fondamentali che mirano a innovazione, crescita e sviluppo".

Commenti

commenti