Sinodo e Famiglia “La correzione fraterna”, convegno e Liturgia Eucaristica, nell’ambito della Festa dei Santi Sposi Maria e Giuseppe

203

Il cammino del sinodo diocesano avviato nel 2016, tra i tanti ambiti di studio e di lavoro rivolge l’attenzione, in questo secondo anno, tematiche a partire dalla famiglia. Domenica 21 maggio 2017, la giornata SINODO e FAMIGLIA, promossa dall’arcidiocesi di Campobasso –Bojano in collaborazione con il Movimento dei Focolari e l’Associazione Santi Sposi, sarà articolata in due momenti: uno riflessivo, l’altro Eucaristico.
Alle ore 16:00, presso l’auditorium diocesano “Celestino V”, in via Mazzini, 80 a Campobasso, si svolgerà un convegno dal tema “La correzione fraterna” , riflessioni sul perdono e le ferite nella coppia, dove interverranno tra i relatori Salvatore Ventriglia Neurologo e Psicoterapeuta, Rita Della Valle ginecologa e Sessuologa. Nel corso del convegno sarà presentato il libro “Il perdono: incrocio di Sentieri di vita. Ferite e cicatrici dei rapporti” dell’autore e relatore Salvatore Ventriglia. Le conclusioni saranno affidate a S.E. mons. GianCarlo Bregantini.
A seguire, alle ore 18:30, presso la Cattedrale di Campobasso avrà luogo la Liturgia Eucaristica, presieduta dall’arcivescovo Metropolita mons. GianCarlo Bregantini.
Famiglia e sinodo, dunque, perché, come afferma Bregantini nella quarta lectio sul cammino sinodale «Il sinodo desidera aiutarci a capire questo stile di armonia e di relazioni positive tutti insieme, dagli abissi della paura e della solitudine. Nessuno si senta lasciato solo».

Commenti

commenti