Montefalcone nel Sannio : I Carabinieri denunciano tre persone per truffa in rete

1457

Continuano le indagini dei Militari dell’Arma dei Carabinieri in materia di truffe online, questa volta i Carabinieri della Stazione di Montefalcone nel Sannio hanno avviato le indagini a seguito di una denuncia presentata da una persona di San Felice del Molise per una truffa in materia di compravendita di telefoni cellulari.
Il giovane molisano, infatti, aveva acquistato in rete uno smartphone di ultima generazione,  in questo caso però, il terminale, dopo essere stato pagato con una regolare transazione, era stato recapitato regolarmente al destinatario. I problemi sono cominciati  dopo qualche tempo dall’acquisto quando, il ragazzo ha scoperto che il terminale era stato bloccato dal gestore del servizio di telefonia poiché lo stesso faceva parte di una partita di telefoni ceduti dall’operatore telefonico, a titolo di comodato, in cambio della sottoscrizione di contratti telefonici.
I militari hanno infatti accertato che i telefonini erano parte di alcuni contratti telefonici intestati a clienti inesistenti e per i quali non erano stati corrisposti i pagamenti delle mensilità, pertanto, i terminali risultavano essere stati bloccati.
Gli accertamenti hanno consentito di risalire a tre persone, tutte di origini abruzzesi, che avevano messo su la vendita di svariati telefoni, tra i quali  quello del malcapitato di San Felice del Molise. I tre di età compresa tra i cinquantasei ed i quarantasei anni dovranno ora rispondere del reato di Truffa.

Commenti Facebook