Molise di qualità/ Un lettore ci scrive: “Una pista ciclabile nell’Alto Molise”

624

Pubblichiamo di seguito una proposta progettale inviataci da un lettore .

“Salve, mi chiamo Massimiliano ho 43 anni sono nato a Roma, ma 100% sangue molisano di Pietrabbondante; ho sempre un idea per la testa e cioè e quella di vedere l’alto Molise che è ancora un posto vergine e immacolato, diventare un paradiso per i turisti.

La mia fissazione è una pista ciclabile un anello  che congiunga i paesi di Pietrabbondante, Pescolanciano, Carovilli, San Pietro Avellana, Vastogirardi e si ricongiunga ancora a Pietrabbondante. Calcolando le altitudini di tutti i comuni e le zone attraversate non ci sono significativi dislivelli, si oscilla tra gli 850 e i 1100 metri di altitudine e ogni comune dista dall’altro una decina di km approssimativamente; quindi il percorso sarebbe almeno di una sessantina di km se ogni comune si facesse i suoi dieci km di pista, anche sterrata ma percorribile agevolmente.

Si potrebbe girare tutto l’alto Molise, passando per gli scavi di Pietrabbondante, le riserve Mab di Collemeluccio e Montedimezzo Staffoli, il bosco di Sant’Onofrio (dove c’è da qualche anno il parco avventura Cherris), dove anche i bambini troverebbero un altro svago; magari la gente e le famiglie potrebbero passare un intero weekend. 

Se il treno che parte da Isernia facesse la spoletta nei week end estivi dalla stazione di Isernia a San Pietro Avellana, fermandosi a tutte le stazioni (che sono 5 mi sembra), dando la possibilità di salire anche con le bici, ci sarebbe una mobilità totale indipendente dalle auto, permettendo a tutti di girare a proprio piacimento e far ritorno magari in un bed and breakfast in uno dei comuni; nelle stazioni si potrebbe dare la possibilità di noleggiare una bici e di riconsegnarla anche in un’altra stazione, associando il biglietto del treno al noleggio di una bici (praticamente quello che fanno da anni in alto Adige attirando turismo da mezza Europa).

Se ci fosse qualcuno interessato all’ascolto sarei felice anche soltanto a parlarne!!!!”

Commenti Facebook