Lupara : nonostante le proteste del Comitato genitori e del sindacato USB riprendono le lezioni scolastiche

720

Nonostante la protesta del Comitato genitori e del sindacato Usb Molise che hanno evidenziato anomalie nell’attuale struttura comunale gia’ sabato 10 settembre la protesta con un’assemblea pubblica molto partecipata e centinaia di firme da parte di genitori e cittadini.
Il sindaco del comune di Lupara si continua a chiudere nel palazzo rifiutando il confronto con i cittadini e il sindacato facendo bella mostra solo di un documento di agibilita’ della stessa datato piu’ di dieci anni fa’, mancano all’appello tra l’altro il parere igienico sanitario da parte della Asl e la documentazione e certificazione idonea necessaria per il rilascio dell’autorizzazione all’espletamento dell’attivita’ didattica per l’anno scolastico 2016-2017 .
Anche alcuni consiglieri comunali chiedono di far tornare le scuole nell’ex struttura di proprieta’ della chiesa che ospitava l’asilo infantile gia’ ristrutturata e ora abbandonata per scelte dell’attuale amministrazione.
I bambini devono vivere la loro formazione scolastica in serenita’ e sicurezza non permetteremo leggerezze da parte di istituzioni e politica .
Intanto venerdi 16 settembre ci sara’ un nuovo incontro con la cittadinanza per decidere insieme nuove iniziative a difesa e a tutela dei nostri figli.

Commenti Facebook