“Lintegrazione fa la differenza”, presentazione del progetto di integrazione sociale dei migranti a Petacciato

666

Il Comune di Petacciato e la Cooperativa Sociale SENIS HOSPES hanno organizzato una manifestazione di presentazione del progetto di integrazione sociale dei migranti del Centro di Prima Accoglienza “Le Dune” denominato L’INTEGRAZIONE FA LA DIFFERENZA in data Sabato 5 Dicembre 2015 alle ore 10,30 presso la sala consiliare del Comune di Petacciato.  Ad aprire il Convegno sarà l’intervento del Sindaco di Petacciato che illustrerà il ruolo degli enti locali nelle politiche di integrazione dei migranti. Successivamente, interverranno i responsabili del Centro Le Dune che riferiranno del percorso che dall’accoglienza porta all’autonomia che i migranti hanno l’opportunità di fare e presenteranno il progetto “L’integrazione fa la differenza”. In seguito prenderanno la parola alcuni ospiti dello stesso Centro che racconteranno la loro esperienza in Italia, delle difficolta affrontate durante il viaggio, delle ragioni che spingono un giovane ragazzo a venire in Italia e dell’esperienza di volontariato che stanno effettuamdo.
Nel primo pomeriggio, alle 14,30 ci sarà una partita di calcio tra una selezione degli ospiti del Centro “Le Dune” e il PETACCIATO CALCIO presso il campo sportivo “Marchesi Battiloro”.
Il progetto coinvolge 20 migranti, che a turno sono impegnati in attività di volontariato in campo ambientale e avrà la durata di 6 mesi.
La Cooperativa Senis Hospes e l’Amministrazione Comunale di Petacciato, su input della Prefettura, hanno attivato il progetto al fine di sostenere e favorire l’integrazione nel tessuto locale dei migranti.
Lo svolgimento di tali attività socialmente utili (pulizia dei giardini e delle aiuole, piccole manutenzioni, etc.) sta consentendo ai migranti di fare un ulteriore passo verso la loro integrazione con la popolazione locale; infatti, vengono agevolati la conoscenza e il rispetto reciproco per creare relazioni e superare le diffidenze con i residenti.
Inoltre, se da un lato, gli immigrati hanno la possibilità di essere dignitosamente impegnati e sentirsi finalmente utili, sta cambiando anche la visione della figura dell’immigrato, non più visto solo come un “peso”, ma come una risorsa attiva per il territorio.
Promuovere l’integrazione attraverso attività gratuite il volontariato è stata la scommessa che l’Amministrazione Comunale di Petacciato e la Senis Hospes hanno deciso di giocare insieme, investendo risorse umane e finanziarie con lo scopo di vincerla sia a beneficio degli immigrati, che dei residenti, riaffermando i valori e la cultura della solidarietà, dell’accoglienza e, perché no, una cultura a difesa dell’ambiente.

SABATO 5 DICEMBRE 2015 – Ore 10,30
Sala Consiliare del Comune di Petacciato

– Ore 10,30 – Il ruolo degli enti locali nelle politiche di integrazione dei migranti – Il Sindaco del Comune di Petacciato
– Ore 11,00 – Dall’accoglienza all’autonomia: l’esperienza del Centro di Prima Accoglienza “Le Dune”
– Ore 11,15 – Presentazione del progetto “L’integrazione fa la differenza”
– Ore 11,30 – Testimonianze dei migranti del Centro “Le Dune”
– Ore 12,00 – Conclusioni
– Ore 12,30 – Brunch

– Ore 14,30 – Partita di calcio tra una selezione degli ospiti del Centro di Prima Accoglienza “Le Dune” e il PETACCIATO CALCIO presso il campo sportivo “Marchesi Battiloro”

Commenti Facebook