Leva e Ruta, (PD): no all’accorpamento della Prefettura di Isernia

919

Lo schema di decreto del Presidente della Repubblica, in conformità al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 22 maggio 2015 di rideterminazione delle dotazioni organiche del personale dirigenziale e non dirigenziale dell’Amministrazione civile del Ministero dell’interno, deve acquisire, prima di poter essere adottato, i pareri delle competenti Commissioni parlamentari della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica: in quella sede spiegheremo ( in entrambi i rami del parlamento), le ragioni della nostra opposizione che non si fonda su una sterile difesa campanilistica, ma che risiede nella necessità di presidiare e tutelare un territorio al confine con altri in cui la criminalità organizzata è ben presente.

Con la Prefettura sarebbero infatti accorpati altri importanti presidi di pubblica sicurezza e non solo che proprio in quel territorio hanno messo in campo una strategia di difesa e di costante contrasto ai vari segnali di infiltrazioni e di tentativi di radicamento proprio della criminalità organizzata, che la nostra regione respinge con determinazione da sempre.

On. Leva Danilo sen. Roberto Ruta

 

Tabella A

Art. 10,  comma 1  (la proposta delle sedi accorpate)

1 Teramo– L’Aquila 41 Macerata
2 Chieti– Pescara 42 Pesaro-Urbino
3 Matera 43 Isernia-Campobasso
4 Potenza 44 Asti- Alessandria
5 Vibo Valentia – Catanzaro 45 Cuneo
6 Cosenza 46 Verbano-Cusio-Ossola  – Novara
7 Crotone 47 Torino
8 Reggio Calabria 48 Biella -Vercelli
9 Benevento – Avellino 49 Bari
10 Caserta 50 Barletta-Andria-Trani
11 Napoli 51 Brindisi
12 Salerno 52 Foggia
13 Bologna 53 Lecce
14 Ferrara 54 Taranto
15 Forlì-Cesena 55 Cagliari
16 Modena 56 Oristano– Nuoro
17 Piacenza – Parma 57 Sassari
18 Ravenna 58 Agrigento
19 Reggio Emilia 59 Enna– Caltanissetta
20 Rimini 60 Catania
21 Gorizia 61 Messina
22 Trieste 62 Palermo
23 Pordenone– Udine 63 Ragusa
24 Frosinone 64 Siracusa
25 Latina 65 Trapani
26 Roma 66 Arezzo
27 Rieti– Viterbo 67 Firenze
28 Genova 68 Grosseto
29 Savona-Imperia 69 Livorno
30 La Spezia 70 Massa-Carrara– Lucca
31 Sondrio– Bergamo 71 Pisa
32 Brescia 72 Prato -Pistoia
33 Lecco– Como 73 Siena
34 Cremona– Mantova 74 Perugia
35 Milano 75 Terni
36 Monza e Brianza 76 Rovigo– Padova
37 Lodi – Pavia 77 Belluno– Treviso
38 Varese 78 Venezia
39 Ancona 79 Verona
40 Fermo– Ascoli Piceno 80 Vicenza

 

 

Commenti Facebook