Lavoro. De Camillis: tempo scaduto, ora azioni immediate

447

de camillis governo 1“Competitività, innovazione e internazionalizzazione per dare al Paese e alle piccole e medie imprese un futuro dinamico per affrontare le prossime sfide, senza scadere nelle sterili litanie del ‘faremo’. Impegno concreto per occupazione e sviluppo subito, senza se e senza ma”. Lo ha detto il Sottosegretario di Stato, Sabrina De Camillis, a margine dei lavori dell’Assemblea della C.N.A.

“Le nostre imprese –ha continuato- chiedono maggiori attenzioni dal Governo e dalla politica e il nostro impegno è quello di ridare certezze economiche all’Italia e restituire a quel circuito virtuoso, che sono le Pmi, gli strumenti necessari per la crescita e lo sviluppo”. “Lotta all’evasione e alla disoccupazione, riforma e modernizzazione dell’architettura statale e ripresa dei consumi –ha concluso- devono essere le costanti operative e strategiche per uscire dalla congiuntura economica e dare quella spinta produttiva per la rinascita del Paese”.

Commenti Facebook