Lattanzio: il Presidente del Consiglio rassegni le dimissioni, si azzeri la Giunta o si torni al voto

589

nunzia-lattanzioRiportiamo questo post che la Consigliera regionale Nunzia Lattanzio ha lasciato su facebook, ricordando che la Consigliera è la prima firmataria per l’abrogazione dell’articolo 7, argomento che puntalmente non viene inserito all’ordine del giorno del Consiglio regionale, oltre ad aver denunciato da tempo la irregolare posizione di Vincenzo Niro come capogruppo dell’Udeur, ed aver chiesto la sospensione degli atti amministrativi in tema di costi della politica: “ Il Presidente del Consiglio regionale e l’Ufficio di Presidenza -nelle sue componenti di maggioranza e di minoranza- rassegnino immediatamente le dimissioni.

Il Popolo molisano ha concorso alla elezione del Presidente della Regione Molise, mentre gli Organi interni al Consiglio sono espressione di voto dei Consiglieri. Si azzeri rapidamente un sistema gravemente nocivo al benessere dei Cittadini, si azzeri possibilmente anche la Giunta, o si torni al voto. Di fronte a simili condotte, l’ unica strada percorribile, prima della definitiva caduta della Regione Molise, risulta quindi essere quella della necessaria ricomposizione”.

Commenti Facebook