Holistic, il progetto strategico di cooperazione transfrontaliera delle Regioni Adriatiche

953

Rischi naturali, incendi e sisma: prevenire e salvaguardare,non soltanto intervenire di fronte all’emergenza. Tutto questo in Holistic, il progetto strategico di cooperazione transfrontaliera delle Regioni Adriatiche, finanziato dell’Unione Europea, che punta a ridurre i rischi naturali – rischio di incendi forestali e rischio sismico – attraverso la promozione e il rafforzamento delle capacità istituzionali delle pubbliche amministrazioni. Proprio nell’ambito del progetto Holistic, avviato nell’ottobre scorso, la Regione Molise è responsabile del Work Package 7 riguardante la gestione forestale sostenibile, con particolare riferimento ai modelli di combustibili forestali per la prevenzione degli incendi boschivi. L’intento è quello di promuovere e incentivare le attività di previsione e di prevenzioneanziché privilegiare la fase emergenziale legata alle attività di spegnimento.
Le opportunità e l’utilità della gestione del combustibile in foresta attraverso interventi di selvicoltura preventiva sono da tempo note e praticate nella Regione Molise, soprattutto nell’ottica di migliorare la filiera legno-energia per la produzione di energia termica e/o elettrica e garantire una sostenibilità ambientale agli abitanti del territorio. Gli ecosistemi forestali sono però variabili a seconda delle condizioni ambientali, socioeconomiche e della dimensione del territorio da difendere. I principali risultati attesi si legano dunque allo sviluppo di un approccio innovativo per la gestione integrata del combustibile vegetale in bosco; al miglioramento dell’applicazione del fuoco prescritto, sia a scala di popolamento che di paesaggio; allo sviluppo della filiera legno-energia.
Il confronto e lo scambio di esperienze tra la Regione Molise e gli altri partecipanti italiani e internazionali, 20 amministrazioni di otto Stati del Bacino Adriatico (Italia, Slovenia, Bosnia Erzegovina, Serbia, Croazia, Montenegro, Albania, Grecia), permetteranno di valorizzare le best pratices e fornire nuovi e più efficaci strumenti di protezione antincendio.
Il prossimo venerdì 18 luglio a Campobasso, nel Parlamentino di Palazzo Vitale, la conferenza regionale del Progetto strategico Cbc Ipa Adriatico – Holistic.

Da rilevare la presenza all’evento della dott.ssa Matea Kegalj, rappresentante della Contea Split Dalmazia, Lead Partner del progetto e di altri rappresentanti dei territori transfrontalieri; hanno confermato la loro presenza gli esperti Dobran Cernjul Anica, Major Aleksandar e Sanja Labinjan, nonché altri rappresentanti del partenariato progettuale composto da 20 amministrazioni di 8 Stati dell’Area Adriatica: Italia, Slovenia, Bosnia Erzegovina, Serbia, Croazia, Montenegro, Albania, Grecia.

Di seguito il programma della giornata:
9.30 – Registrazione dei partecipanti
10.00 – Intervento di saluto dell’Assessore alle politiche agricole e forestali – Avv. Vittorino Facciolla
10.15 – La Cooperazione Territoriale Europea 2014-20: opportunità e prospettive per la Regione Molise – Avv. Mario Ialenti
10.30 –  Il Progetto Strategico Holistic: obiettivi generali e risultati attesi –
Miss Matea Kegalj- Lead Partner – Split Dalmatia
10.45 –  Ruolo e attività della Regione Molise nel progetto Holistic –
Dott. Nicola Pavone
11.00 –  Iniziative per la prevenzione, il controllo degli incendi boschivi e
per il recupero delle aree bruciate – Dott. Arturo Oradini
11.15– Il Piano di Comunicazione: strumento essenziale per la capitalizzazione dei progetti di cooperazione – Dott. Gino Verrocchi
11.30 – Coffe Break
12.00 – Attività e progetti innovativi del Corpo Forestale dello Stato:
perimetrazione delle aree percorse dal fuoco e gestione del catasto incendi  – Ing. Alfonso Scica
12,15 – Il ruolo dell’Agenzia della Protezione Civile del Molise nelle attività di prevenzione e lotta agli incendi boschivi – Dott.ssa Sandra Scarlatelli
12.30 – Le esperienze della Regione Molise nella pianificazione antincendio e nella valorizzazione
della filiera legno-energia – Dott.ssa Nicolina Del Bianco
12.45 – Interventi del partenariato
13.00 – Conclusioni del Presidente della Regione Molise – Arch. Paolo di Laura Frattura
13,30 – Light lunch

Commenti Facebook