Europa League, risse e scontri a Campo de’ Fiori: arrestati 23 tifosi del Feyenoord

827

E’ di 33 persone fermate, tutti olandesi tifosi del Feyenoord, 16 delle quali poi arrestate dalla polizia di Stato e sette dai carabinieri. E’ il bilancio dei disordini avvenuti nella notte nel centro della Capitale. Già intorno alle ventidue, infatti, alcuni tifosi della squadra ospite, che questa sera affronta la Roma nella partita di Europa League, dopo aver bevuto diversi alcolici, hanno iniziato un fitto lancio di bottiglie e oggetti vari contro le forze dell’ordine, presenti in piazza Campo de Fiori proprio per impedire che i contatti con i tifosi della squadra avversaria potessero degenerare.
(Continua su Repubblica.it)

Commenti Facebook