Di Labbio soddisfatto della riuscita del progetto Youth Adrinet

437

di labbioIl presidente della Provincia di Campobasso Rosario De Matteis esprime la massima soddisfazione per la partecipazione e per la riuscita del progetto Youth Adrinet nel quale la Provincia di Campobasso ha avuto un peso determinate in termini di partenariato europeo. All’evento in corso in questi giorni a Pola, il presidente ha delegato il neo assessore Sandro Di Labbio, che ha rappresentato insieme alla delegazione dei centri per l’Impiego, quella di Palazzo Magno e dei ragazzi coinvolti, l’ente di via Roma. “Insieme al Comune di Rimini, alla Provincia di Pesaro Urbino, Comune di Gorizia ed altre Amministrazioni della Puglia, abbiamo tracciato il punto della situazione sul progetto di integrazione giovanile in simbiosi con la città di Pola in Croazia, in collaborazione con il Parlamento europeo e l’Adriatic Ipa.

Nella giornata di insediamento – ha dichiarato l’assessore Di Labbio – ho avuto modo di osservare sia i progetti di tutti i ragazzi che di confrontarmi con i colleghi assessori al fine di verificare se le nostre intuizioni e speranze si fossero incrociate e confluite in un unico obiettivo. Ebbene, siamo stati tutti convinti che nelle linee guida di intervento giovanile, il gioco forza va espresso e focalizzato sulla integrazione, la comunicazione l’interscambio di esperienze, la rete dei collegamenti e il rafforzamento della lingua inglese. E deve dire che aver puntato su questo progetto itinerante è stato di una lungimiranza creativa, tanto che come Provincia, sia nella Giunta che nel Consiglio, siamo convinti che occorra insistere ed andare avanti. Ovviamente si tratta della fase finale del percorso di rete che è partito mesi fa e che vede a breve, la firma del progetto che ci impegnerà per i prossimi mesi”.

Commenti Facebook