Convocazione riunione Area di Crisi presso il Ministero dello Sviluppo Economico

727

In riferimento alla procedura di riconoscimento dell’area di crisi riguardante il Distretto Produttivo di Bojano-Isernia-Venafro-Campochiaro e alla convocazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico previsto per domani 20 febbraio c.a., CGIL, CISL e UIL ritengono di estrema importanza la presenza e il contributo di tutte le Istituzioni a partire dai Sindaci di quei territori al fine di ottenere il riconoscimento di n’importante strumento quale quello dell’area di crisi da cui ripartire per affrontare le innumerevoli vertenze di lavoro aperte

Commenti Facebook