Contenzioso Fanelli, Il Movimento 5 Stelle deposita interrogazione in Consiglio regionale

789

La vicenda del contenzioso promosso dal Segretario del PD Micaela Fanelli nei confronti della Regione Molise è un classico esempio degli intrecci che si creano tra pubblica amministrazione, o giustizia in questo caso, e politica. Il MoVimento 5 Stelle ha inteso riportare la questione dalle pagine dei giornali agli atti del Consiglio regionale, depositando una formale interrogazione per chiedere al Presidente Frattura il perché di queste scelte che riguardano il suo Segretario di Partito.
Esistono altri casi simili nella nostra Regione? Si userà il sistema del “un peso e due misure” a seconda dei casi? Che ragioni di opportunità politica ci sono? Quali furono le reali motivazioni alla base del suo mancato rinnovo all’epoca?
Queste alcune delle domande che il Movimento 5 Stelle pone al Governatore Frattura.

Commenti Facebook