Concluso con successo a Campobasso il primo seminario di approfondimento su vini naturali, biologici e biodinamici

1153

Si è concluso martedì 1 dicembre, con l’ultima delle quattro lezioni  tenute dal dottor Pierluigi Cocchini, il corso d’approfondimento sul presente e futuro della produzione enologica e in particolare su i vini  naturali, biologici e biodinamici, organizzato dalla delegazione di Campobasso dell’Associazione Italiana Sommelier Molise presso l’azienda  VI.NI.CA. di Ripalimosani.
Quello dei vini naturali, biologicie e biodinamici è un mercato in  continua e rapida espansione, ma questi vini, forse più di altri, per  poter essere compresi ed apprezzati al meglio, hanno bisogno di essere  studiati per quelle che sono le loro caratteristiche produttive. L’avvincente galoppata in 4 tappe nel territorio del mondo dei vini  nature, bio, biodinamici, con oltre 20 vini italiani ed esteri degustati dagli oltre trenta corsisti, è di certo servita per aprire una finestra  su produzioni vitivinicole decisamente diverse da quelle a cui abbiamo  abituato i nostri palati ed il nostro olfatto; ha consegnato agli  intervenuti gli strumenti per poter approcciare le caratteristiche dei vini con delle chiavi interpretative decisamente diverse da quelle  conosciute; certo, in ogni caso, sarà il gusto di ognuno di noi a far prevalere la scelta dell’acquisto di uno o dell’altro vino, ma avremo la  possibilità di attingere con maggior consapevolezza ad un mercato che  altrimenti rischierebbe di rimanere un’incognita. La delegazione di Campobasso dell’AIS Molise ringrazia l’azienda  VI.NI.CA, nella persona del dr. Rodolfo Gianserra e dei suoi  collaboratori, per la meravigliosa ospitalità offerta nella sua  struttura durante questo mese di lezioni e dà appuntamento al prossimo  anno per una auspicabile seconda edizione di approfondimenti su queste  tematiche, magari sempre con Pierluigi Cocchini sulla plancia di comando.

Commenti Facebook