Comitato No Eolico Selvaggio : Facciolla ci esponga la sua verità in una pubblica assemblea

740

Siamo rimasti molto meravigliati del commento postato dall’avvocato Facciolla al nostro comunicato stampa di ricorso alla “verità giudiziale”. Non volendo credere a una minaccia, ma solo a una semplice deformazione professionale, gli abbiamo risposto invitandolo a una pubblica assemblea e, in quell’occasione, mettere a confronto la verità di un comitato formato da cittadini che vogliono salvare il territorio e, con esso, il Molise, e la sua verità che dovrebbe servire a smentire quanto affermato dal Comitato con il comunicato stampa.
E’una riflessione politica la nostra e, pertanto, è la sola risposta che potevamo dare a chi, quale assessore all’agricoltura e all’ambiente della Regione Molise, ha responsabilità politiche e di governo e, come tale, ha tutto per ripristinare politicamente la verità. Non vogliamo pensare che si trova più a suo agio a fare l’avvocato!La questione è politica, visto che le scelte fatte o che s’intendono fare, riguardano il futuro del Molise e, nel caso specifico dell’eolico, un futuro poco edificante. Noi crediamo alla politica e al suo primato e, lo vogliamo sperare, pensiamo che sia così anche per l’avvocato/assessore di una Regione splendida qual è il Molise, che a tutti noi interessa che rimanga tale.

Commenti Facebook