Romagnuolo: Carenza di acqua nel Basso Molise. Subito un incontro con Toma

154

Caro Presidente Toma, ti chiedo di intervenire con la massima urgenza e tempestività per risolvere il gravissimo problema della carenza di acqua che da giorni, ha messo in crisi e piegato la pazienza di decine migliaia di cittadini privati del loro bene primario e, questo, nel Basso Molise. Sono giorni infatti, che l’acqua manca in una delle  aree piu sensibile del Molise. Manca l’acqua nelle case ad Ururi, Portocannone, Larino, San Martino in Pensilis e a Termoli”. È quanto dichiarato da Aida Romagnuolo. Interi paesi, ha continuato Romagnuolo, rimasti a secco per ovvie e discutibili responsabilità e questo, non è più possibile tollerarlo anche perché ormai l’Erim ha un Commissario. Pertanto,  ha continuato Romagnuolo, reputo necessario che tu incontri celermente i sindaci per dargli risposte immediate. Ovviamente, ha concluso Romagnuolo, io come sempre sono dalla parte dei cittadini e del territorio, li difenderò sempre, starò sempre dalla loro parte.

Commenti Facebook