Federazione PD del Basso Molise annuncia il sostegno a Laura Venittelli

495

Con la presentazione delle candidature a segretario regionale per il Molise, depositate sabato 25 alla Commissione di garanzia  ci accingiamo a svolgere l’ultima fase congressuale del Partito Democratico. Due sole candidature e tutte e due donne, la sfida sarà Fanelli – Venittelli, questo vuol dire che salteremo le convenzioni regionali e che rivolgeremo lo sguardo direttamente al 16 di febbraio quando sarà proclamato il nuovo segretario del Molise.

Come componenti della federazione del basso Molise, segretari di circolo ed amministratori del Partito Democratico, rivolgiamo un saluto ed un augurio alle due contendenti, nel segno del rispetto reciproco e con la speranza che questa non sia una resa dei conti ma una festa del partito , che ancora una volta chiama a raccolta il “SUO” popolo.
Avremmo voluto, come suggerito dal Presidente dell’assemblea regionale una candidatura unitaria, ma, purtroppo questo non è accaduto, le resistenze all’unitarietà da parte di qualcuno sono forti e questo non gioca a favore di quel senso di appartenenza e militanza.
Siamo nel contempo a ringraziare la dirigenza che, attraverso la candidatura dell’On.le  Venittelli,  ha di fatto dato spazio al Basso Molise rispondendo, così affermativamente  alla richiesta che il territorio aveva posto, e di questo ne siamo orgogliosi, anche nella certezza che sarà il Segretario di tutto il territorio regionale nella espressione delle tre Federazioni che lo compongono
Ci impegneremo affinché la vittoria dell’on.le Venittelli rappresenti l’unità del Partito, quel partito che quotidianamente ci mette la faccia e vive con il territorio costantemente, affrontando le sfide che esso  ci impone.
Siamo pochi in un territorio vasto, ed è per questo che i problemi vengono ingigantiti ed hanno bisogno, per essere risolti, di grandi risorse economiche. Ci auguriamo che da qui si possa ripartire e considerare la nostra Regione con un ottica diversa dove gli investimenti servano per la creazione di posti di lavoro e dove la qualità della vita sia migliore attraverso un rispetto per l’ambiente ed i servizi sanitari necessari per la dignità degli uomini e delle donne che ci vivono.
Vincenzo CORDISCO segretario circolo Campomarino
Antonello VIGLIOTTI consigliere comunale Portocannone
Antonio SCIANDRA segretario circolo Termoli
Pasquale MARCANTONIO direzione regionale PD
Sebastiano DI CAMPLI vice segretario Federazione Basso Molise
Nicoletta BONTEMPO segretario di circolo Palata
Paolo Antonio SANTELLA segretario circolo Larino
Pino ARISTOTILE consigliere comunale Guglionesi
Francesco DE TOMMASO segretario circolo Guglionesi
Antonio DI LISIO segretario circolo Montecilfone

Commenti Facebook