Elezioni europee e amministrative: l’ IdV concorrerà con il suo vecchio simbolo

507

cristiano dipietroSono stati mesi impegnativi, questi ultimi, per l’Italia dei Valori che nonostante sia ora forza politica fuori dal parlamento, ha continuato a lavorare duramente, a scendere nelle piazze, a parlare con i cittadini, a raccogliere firme per importanti battaglie che non ha mai abbandonato. L’Italia dei Valori è stata anche protagonista di una lunga fase di rinnovamento avviata dapprima con il congresso nazionale e poi con quelli territoriali.

Anche in Molise attraverso i congressi regionali e provinciali abbiamo rinnovato i vertici locali del partito che è pronto ad affrontare nuove sfide. Ci prepariamo ora a giocare la nostra prossima scommessa, con l’imminente apertura della campagna di tesseramento per l’anno 2014.
Nella nostra regione l’Italia dei Valori ricopre un ruolo importante nel panorama politico del centrosinistra. Un ruolo guadagnato su campo e che ci vede protagonisti, all’interno delle istituzioni, attraverso una compagine di tutto rispetto. È il segno che la nostra linea politica e lo sguardo sempre attento alle istanze e alle necessità del territorio continuano a registrare l’apprezzamento da parte dei cittadini.
Ci confronteremo presto con nuovi appuntamenti elettorali, dalle elezioni europee alle amministrative che interesseranno diversi Comuni. Ebbene a questi appuntamenti l’Italia dei Valori non solo ci sarà ma, in particolare per quel che riguarda le Comunali di Campobasso e Termoli, tornerà a presentarsi con il suo vecchio simbolo, così come deliberato nell’ambito dell’esecutivo nazionale svoltosi nella giornata di sabato u.s. a Roma.

Cristiano Di Pietro, segretario regionale IdV Molise

Commenti Facebook