Isernia: reati contro la persona ed il patrimonio, arrestato 40enne di Napoli

826

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Isernia, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla locale Procura della Repubblica hanno arrestato  L.F., 40enne di Napoli, con a carico numerosi precedenti per reati contro la persona ed il patrimonio, nonché reati in materia di armi e stupefacenti. L’uomo fu fermato tempo fa ad Isernia dove per eludere il controllo dei Carabinieri, rilasciò false dichiarazioni sulla propria identità personale in quanto ricercato per una rapina commessa ai danni di una Banca in provincia di Modena. A seguito di ciò i militari procedettero al suo fermo e successivamente scontò gli arresti presso il suo domicilio nel Comune di Recale in provincia di Caserta, dove lo stesso si rese poi protagonista di una evasione, rendendosi irreperibile. Fu poi rintracciato e arrestato in provincia di Napoli e trasferito presso il carcere di Poggioreale. Ieri mattina i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Isernia, si sono recati nel capoluogo Campano dove hanno eseguito la misura nei confronti del pregiudicato, in virtù della quale dovrà scontare una condanna alla pena di tre anni di reclusione.

Commenti Facebook