Il gruppo Sereni Orizzonti ricerca 250 figure professionali, fra infermieri e oss

Il gruppo Sereni Orizzonti – tra le prime tre realtà in Italia nella costruzione e gestione di residenze per anziani, con 80 Rsa e più di 5mila posti letto in Italia e all’estero – ricerca personale da impiegare nelle strutture operative o in fase di apertura. Attualmente si stanno ricercando 250 figure professionali, fra infermieri e operatori sociosanitari.

I professionisti verranno inseriti nelle residenze già attive in Italia, in particolare nelle regioni del Nord. L’azienda ha inoltre previsto l’aperura di nuove strutture nel primo semestre del 2022 in Friuli-Venezia Giulia (a Fontanafredda), in Piemonte (a Borgo Ticino e La Loggia) e in Sardegna (a Villacidro). Le nuove strutture disporranno, complessivamente, di 330 posti letto.

«Nel nostro Paese il reperimento di professionisti è spesso molto complicato» – dichiara Massimo Blasoni, azionista di maggioranza del Gruppo – «La voragine di personale sanitario, in
particolare OSS e infermieri, è un fenomeno diffuso in tutto il Paese, ma ha un peso particolarmente rilevante per il settore privato, a causa del forte assorbimento di personale da parte degli ospedali».

Dopo una prima fase di preselezione, in cui verrà verificato il corretto possesso del titolo, farà
seguito un colloquio conoscitivo condotto da un Team di professionisti. La ricerca è estesa in
tutta Italia: Sereni Orizzonti valuta anche profili provenienti da regioni del Centro Italia e Sud-
Italia, offrendo un incentivo economico a coloro che sono disponibili al trasferimento. Tutti i
professionisti interessati possono inviare i loro curriculum vitae all’indirizzo ufficiale
[email protected]

«Siamo disponibili a incrementi nella paga e incentivi economici per chi deciderà di lavorare con
noi» – prosegue Blasoni – «Per chi viene da fuori regione, inoltre, offriremo un contributo
all’alloggio e alla stabilizzazione nei pressi del luogo di lavoro».

Commenti Facebook