Allarme furti: bande specializzate nel furto di convertitori catalitici da auto parcheggiate

914

La crisi ha reso particolarmente appetibile il furto di metallo come un significativo fenomeno criminale negli Stati membri dell’Unione europea negli ultimi anni. I ladri sottraggono i convertitori catalitici delle marmitte da auto parcheggiate per il loro contenuto di metalli tra cui l’oro, platino, palladio e rodio. Le auto più a rischio sono le più alte dal suolo, come SUV o furgoni, è specificamente sono presi di mira quelle alle quali è più facile da rimuovere i loro convertitori catalitici, che vengono installati per ridurre i gas velenosi dal sistema di scarico del veicolo. Le bande itineranti sono attive soprattutto in Francia, nel Regno Unito e Spagna. In Italia, il fenomeno è ancora piuttosto limitato. Il valore dei convertitori catalitici, dipende dal tipo di veicolo.

Continua su:

Negozioperleimprese

Commenti Facebook