Montenero: l’Assessore Magagnato esce dalla Giunta e al suo posto viene nominato Assessore D’Ascenzo

567

Il sindaco Nicola Travaglini informa di aver ricevuto nella mattinata di ieri la lettera con la quale l’assessore ai Lavori Pubblici e alle Attività Produttive Angelo Magagnato ha comunicato le sue dimissioni dalla Giunta.  Magagnato ha argomentato la sua decisione, fornendo motivazioni di carattere personale e professionale, ribadendo la stima per il primo cittadino di Montenero e il sostegno a questa Amministrazione nel ruolo di consigliere comunale. “Non condivido, ma accetto le motivazioni che hanno portato Magagnato alle dimissioni – ha commentato il sindaco Travaglini – non nascondendo nel contempo il fatto che questa decisione ha provocato in me un sentimento di grande malinconia.

Sono particolarmente dispiaciuto perché sono cosciente del fatto che da ieri è venuto a mancare l’apporto di una persona sempre pronta a sostenere le ragioni profonde del nostro lavoro, un ottimo professionista e un assessore comunale particolarmente attivo, presente e competente; ma prima di tutto sono dispiaciuto perché viene a mancare il contributo in Giunta di un vero Amico, una persona dai solidi principi che sento di dover ringraziare di cuore, pubblicamente, a nome dell’intera cittadinanza montenerese. Un grazie, infine, lo rivolgo a Magagnato per il sostegno che ha dichiarato di voler proseguire a dare nell’impegno di consigliere comunale, tra i banchi della maggioranza.
La solidità e la compattezza di questa maggioranza mi ha garantito già questa mattina la possibilità di poter nominare il nuovo assessore, che è stato individuato nella persona del consigliere comunale Pasqualino D’Ascenzo, al quale auguro buon lavoro. La delega sarà attribuita nei prossimi giorni”.

Commenti Facebook